Un concentrato di autunno in questa tarte: castagne e zucca, i simboli per eccellenza di questa stagione. Il sapore dolce e delicato della zucca si combina bene con la castagna, infine un po’ di miele contribuisce a rendere questa tarte perfetta sia per antipasto, magari insieme a dei formaggi, che per dessert, volendo accompagnata con della panna montata.

tarte crostata quiche zucca castagne miele

Ingredienti per uno stampo 35×10cm:
Per la pasta brisée:

  • 180g farina
  • 90g burro freddo
  • 3g sale
  • 60ml acqua fredda

Per il ripieno:

  • 300g zucca
  • 10 castagne
  • sale o zucchero q.b.
  • 40g miele

tarte con zucca castagne e miele

Preparazione:

Iniziamo preparando la pasta brisèe. Versiamo la farina a fontana sulla spianatoia, al centro mettiamo il burro freddo a pezzetti e il sale, iniziamo impastando questi ingredienti fra loro, quando il burro sarà ben amalgamato alla farina, aggiungiamo l’acqua un po’ per volta fino ad ottenere un impasto sodo e compatto. Se usiamo l’impastatrice, nella ciotola versiamo la farina, aggiungiamo il sale ed il burro a pezzetti e avviamo a vel.1 con la foglia per 3-4′. Aggiungiamo l’acqua a filo e finiamo di impastare fino ad ottenere un panetto sodo e compatto. Avvolgiamo il panetto di pasta in una pellicola e mettiamo in frigo per almeno una mezz’ora.

Incidiamo le castagne e mettiamole a cuocere in abbondante acqua bollente con un pizzico di sale per 40 minuti o fin quando saranno cotte, dipende un po’ dalla grandezza. Sbucciamole dalla buccia esterna e togliamo anche la pellicina interna quando sono ancora calde.

Accendiamo il forno a 180° e poi prepariamo la zucca. Puliamola e tagliamola in fette sottili 1/2cm. Rivestiamo una teglia con carta da forno, adagiamo le fettine di zucca in un solo strato e ricopriamo bene con un foglio di alluminio. Cuociamo in forno per 30 minuti a 180°. Sforniamo, togliamo il foglio di alluminio e facciamo intiepidire.

Frulliamo la zucca. Aggiungiamo un po’ di zucchero o di sale a seconda che la useremo per dessert o antipasto.

Riprendiamo il panetto di pasta brisèe, stendiamolo uniformemente con il matterello e sistemiamolo in uno stampo antiaderente o precedentemente imburrato ed infarinato. Attendiamo qualche minuto che la pasta si ritiri e poi pareggiamo i bordi. Bucherelliamo uniformemente il fondo e i bordi della pasta, oppure versiamo le palline di argilla per la cottura in bianco nello stampo. Cuociamo solo la base di pasta per 20′ in forno già caldo a 180°.

Trascorsi i 20′ di cottura della base, estraiamola dal forno, aggiungiamo la zucca e completiamo la cottura per altri 10′ in forno. Estraiamo e completiamo con le castagne a pezzi e il miele.

Serviamo tiepida.

1 Comment on Tarte con zucca, castagne e miele

  1. Pattipatti
    14 novembre 2016 at 17:34 (1 anno ago)

    Angela che buona questa meravigliosa torta!!!! Molto particolare! Un bascione e buona settimana a te e alla tua Gioia

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *