I brownies, tipici del Nord America, sono pezzi di torta al cioccolato tagliati in forma quadrata con all’interno noci pecan o nocciole, talvolta sono ricoperti da glassa o da una crema a base di formaggio simile a quella della cheesecake.
Ci sono molte ricette in giro, la maggior parte prevedono l’uso di cioccolato fondente e cacao, ma da un sito e da un libro americani ho letto delle ricette a base di solo cacao, con qualche modifica ho provato questa versione senza cioccolato che tra le varie realizzate fin ora è quella che mi è piaciuta di più. Sono dei brownies morbidi, compatti e leggermente umidi al centro, ma ben cotti e non eccessivamente dolci. Sono perfetti per la prima colazione in quanto realizzandoli il giorno prima migliorano di sapore e consistenza.

Brownies1

Ingredienti per 16 brownies:

  • 150g burro
  • 220g zucchero
  • 80g cacao amaro
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • q.b. aroma vaniglia
  • 80g farina
  • 50g noci pecan o nocciole


Preparazione:

In una ciotola poniamo il burro a pezzi con lo zucchero e facciamo sciogliere tutto a bagno-maria. Quando il burro sarà fuso mescoliamo bene.
Intanto accendiamo il forno a 180°.
Al composto di burro e zucchero, aggiungiamo il cacao setacciandolo. Impastiamo bene con una frusta e poi lasciamolo intiepidire.
Aggiungiamo le uova una per volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Uniamo anche l’aroma di vaniglia e la farina un poco alla volta. Quando tutto sarà ben mescolato, amalgamiamo anche le noci o nocciole.
Rivestiamo una teglia quadrata 20x20cm con carta da forno, versiamo il composto e  livelliamolo con un cucchiaio inumidito. Cuociamo per 25′ a 180°.
Sforniamo e lasciamo raffreddare su una gratella. Tagliamo in pezzi quadrati o leggermente rettangolari.
Brownies2

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *